tensioattivi vegetali per i giovani

Tensioattivi, perchè vengono usati in cosmetica

In cosmetica, i tensioattivi vengono utilizzati per una serie di scopi, tra cui:

  • Detergenza: i tensioattivi sono in grado di rimuovere lo sporco, il sebo e altri contaminanti dalla pelle e dai capelli.
  • Emollienza: i tensioattivi possono aiutare a rendere la pelle più morbida e liscia.
  • Schiumogeno: i tensioattivi possono creare una schiuma che aiuta a rimuovere lo sporco e a rendere più piacevole l’applicazione di un prodotto cosmetico.
  • Stabilizzazione: i tensioattivi possono aiutare a stabilizzare emulsioni, creme e altri prodotti cosmetici.

No ai tensioattivi SLS e SLES

I tensioattivi sono sostanze che pur avendo caratteristiche idrofile riescono a miscelarsi con le lipofile, per questo vengono usati come detergenti ed emulsionanti.

I tensioattivi da evitare però, generalmente usati in cosmetica, sono gli SLS e gli SLES perché aggressivi e irritanti e spesso eccessivamente schiumogeni. Possono in più danneggiare il film idrolipidico e causare quindi eccessiva secchezza, disidratazione e arrossamenti.

Juvenis, la novità di Substantia Cosmetics

Nel gel lavaviso della linea Juvenis utilizziamo solo tensioattivi di origine vegetale e per questo è adatto anche come struccante occhi.
Contenendo anche il burro di Karite’ e l’ NMF (sostanza che trattiene l’idratazione nella parte più superficiale dell’epidermide) la pelle dopo la detersione rimane morbida ed idratata.

Juvenis, consigliato anche per combattere acne e dermatiti

Juvenis gel lavaviso é assolutamente consigliato anche in presenza di acne e dermatiti rimuovendo impurità e make-up senza danneggiare il film idrolipidico necessario per proteggere la pelle.

Conclusioni

L’uso di tensioattivi in cosmetica è generalmente considerato sicuro, ma è importante scegliere i tensioattivi giusti per il tipo di pelle e le esigenze specifiche.

Ricorda …

I tensioattivi vegetali sono tensioattivi derivati da fonti vegetali, come piante, semi, frutti o oli. Sono generalmente considerati più delicati sulla pelle rispetto ai tensioattivi di origine sintetica e possono essere una buona scelta per le persone con pelle sensibile o allergie.

Seguici su Facebook, Instagram, TikTok e da oggi anche su Telegram